Mugello Moto GP 2014
Pascucci shop Groenlandia
Pascucci shop BIO Rimini
Pascucci Shop Milano
10168194_10152413226746779_5287746727787937033_n.jpg

I SETTE IMPERATIVI PER ESSERE PASCUCCI

 

  • Agisci con integrità ed onestà

  • Opera sempre con passione, soprattutto nei confronti della qualità, dei clienti, dei colleghi, dei partner

  • Sii aperto, rispettoso e dedicati a migliorare te stesso e gli altri

  • Non temere le grandi sfide, prendile e condividile

  • Fai autocritica, rifletti e confrontati per poter migliorare

  • Sii sempre responsabile

  • Non lavorare ponendo al centro te stesso, sii cosciente che fai parte di un grande progetto 

LE ORIGINI

E' il 1883 quando Antonio Pascucci, figlio di tessitori, decide di dedicarsi al commercio diventanto "industriante".

Si dedichera al commercio alimentare, forte del fatto che, il 15 luglio viene stipulato  l'accordo tra l'Italia e l'Inghilterra che sancisce la libertà di commercio e di navigazione tra i due paesi.

Tra gli alimenti commerciati i coloniali e i caffé crudi divengono la sua passione.Nel 1935 Mario Pascucci, dedito alla prosecuzione del lavoro avviato dal padre, apre la prima bottega di famiglia, a Monte Cerignone, gestita dalla moglie Domenica. E' il dopoguerra quando Dino Pascucci, fretello di Mario, apre il proprio caffé a Monte Cerignone ed installa la prima macchina per caffé espresso, le sue specialità sono i caffé e i sorbetti.

 

GLI ANNI "50

Negli anni cinquanta Alberto Pascucci decide di industrializzare la torrefazione ed installa il primo impianto produttivo.Nel 1963 Alberto installa la tostatrice a fuoco indiretto per un omogenea tostatura destinata all'espresso.Nel "75 la Caffé Pascucci si dedica esclusivamente all'espresso, viene abbandonata la distribuzione alimentare per avviare il progetto "solo caffé di qualità". 

Nasce la miscela extra bar mild, che unisce agli arabica e robusta naturaligli arabica lavati.A seguire la miscela Golden che innova il gusto dell'espresso. Caffé dolci e maggiormente aromatici la compongono.

Nel "96 nasce la Espresso School, centro di formazione dedicato all'espresso e alle ricette di caffetteria.

Negli anni novanta si decide di avviare e replicare l'esperienza di caffetteria secondo il modello tradizionale storico la progettazione e la ricerca per promuovere lo sviluppo di caffetteria a marchio Pascucci. 

 

OGGI

Nel 2000 si inaugura il centro pilota Caffé Pascucci Shop, punto vendita monomarca replicabile e si avvia il progetto per un nuovo stabilimento destinato all'ottenimento della migliore qualità, la locazione é ancora Monte Cerignone, perché il clima stabilizza l'umidità nei caffé crudi.Verrà brevettato in seguito il sistema di torrefazione Pascucci (con gestione del suono).

Nel 2006 Alberto Pascucci viene premiato dalla Camera del Commercio per aver condotto l'impresa famigliare a traguardi d'eccelenza nella qualità.

 

L'ECCELLENZA E L'ARMONIA

In Pascucci sappiamo che lavorando nel rispetto della dignità umana, nel rispetto dell'ambiente che ci circonda ritroviamo l'equilibrio e la sintonia fino a raggiungere la giusta armonia.

In Pascucci promuoviamo il rapporto equilibrato con i coltivatori per spingerli a operare sempre meglio, cosi' con i foenitori, con tutto lo staff lavorativo, con la clientela. Noi desideriamo per tutti una ricchezza piu' grande.

UNA PASSIONE INEBRIANTE

Unire la parola passione al lavoro puo' apparire eccessivo, ma come si puo' descrivere se non come passione il cumulo di sentimenti che spinge i componenti della famiglia e tutto lo staff Pascucci ad operare sempre al meglio ed in tutti i settori dell'azienda?

Il legame al caffé  ed al proprio marchio é per Pascucci la motivazione, la spinta piu' grande per ricerca dell'eccellenza. Passione, entusiasmo, voglia di migliorarsi vengono sempre donati da Pascucci a tutti gli operatori.

Alla Pascucci abbiamo imparato che esistono due modi di lavorare, il primo é bene, il secondo bene con passione. Noi sappiamo che il risultato dei due metodi di lavoro é solo apparentemente uguale.Diffondere a tutti gli operatori questa sensibilità non é cosa facile.Ma le risorse umane Pascucci sono la prima ricchezza dell'azienda.Ecco cosa commerciamo insieme al caffé.